Indice Articolo

Ipnosi regressiva alle vite passate

Spettacolo, fantasia o realtà?

Se sei qui a leggere questo articolo, probabilmente hai pensato a una seduta di ipnosi regressiva alle vite passate.

Probabilmente però hai dubbi in merito alla veridicità o all’efficacia di questa pratica.

Nella IpnoSiamo Academy abbiamo trattato l’argomento dell’ipnosi regressiva alle vite precedenti come professione olistica a lungo. 

Abbiamo messo in evidenza come sia una professione di tutto rispetto, remunerata, che se esercitata con etica, professionalità e metodologia, consente di raggiungere risultati nel breve termine.

Sono ben a conoscenza del fatto che, sul web, saranno presenti altri articoli che dichiarano il completo opposto. 

Ti diranno che l’ipnosi regressiva alle vite passate è una farsa, uno spettacolo che non ha nulla di reale e che punta solo ad approfittarsi di chi ha una “mente debole”.
Non potrebbe esistere opinione e visione più sbagliata sull’ipnosi regressiva alle vite precedenti e, in generale, all’approccio olistico nelle professioni.

La visione olistica facilita il benessere

Una delle principali tesi a supporto di questa delegittimazione dell’ipnosi regressiva alle vite precedenti è la mancanza di basi di natura scientifica

Tuttavia, ciò che consente di confutare facilmente questa tesi si trova proprio al cuore, alla base delle professioni olistiche.

Le professioni olistiche, tra cui l’ipnosi regressiva alle vite precedenti, hanno l’obiettivo di far riemergere il benessere di un individuo in maniera naturale e spontanea. 

Non serve evidenza scientifica quando le persone stesse, che si sottopongono a pratiche e tecniche di questo genere, dichiarano con gioia di aver tratto benessere da poche o anche soltanto una seduta.

Potrei a lungo parlare io in primis dei risultati che l’ipnosi regressiva ha avuto sulla mia vita. 

Ritengo, però, che, citare una delle numerose testimonianze ricevute da persone che hanno svolto sedute di ipnosi con me sia più efficace.

Ciò mette in evidenza quanto questa sia una pratica che aiuta a sciogliere i nodi più stretti della propria vita.

Ciao Mauro, da quando ho vissuto la prima esperienza di visualizzazione e rilassamento con te, la mia vita è cambiata radicalmente

Ho realizzato quanto la mente e i nostri pensieri possano influenzare gli eventi

Inoltre sono molto più attento alle mie emozioni. Non farsi aspettative è ottimo”.

È veramente spettacolo se aiuta a stare meglio?

A questo punto, voglio porre una domanda più che legittima: è veramente spettacolo se aiuta a stare meglio?

È qualcosa di falso se raggiunge l’obiettivo prefissato?

Sono abbastanza tranquillo nell’affermare che non è qualcosa di falso, soprattutto perché si tratta di un’attività che sortisce i risultati promessi.

L’ipnosi regressiva alle vite precedenti aiuta a superare blocchi e disagi personali riscoprendo abilità e caratteristiche del proprio passato.

Queste abilità e caratteristiche che tornano a essere vive nel proprio presente.

Non si tratta di prendersi gioco delle “menti deboli”, né di fare spettacolo di qualcosa di falso o completamente futile. 

Si tratta di una pratica etica e di tutto rispetto che consente alle persone di continuare il proprio percorso di vita riscoprendo strumenti di cui erano già in loro possesso.

La visione olistica, inoltre, dà la possibilità di avere una visione d’insieme della propria persona e del proprio benessere. 

Conoscendo ogni aspetto del proprio io, risulta più facile individuare il problema e, conoscendo tutti gli strumenti a disposizione di se stessi, risulta più facile risolverlo.

Questa è l’ipnosi regressiva alle vite precedenti. Nessuno spettacolo, nessuna fantasia, solo un aiuto concreto e reale.

Mi permetto di aggiungere e stimolare una riflessione. 

Se anche fosse uno spettacolo o una pagliacciata, come alcuni tuonano online per discreditarne i benefici e i risultati, ma ti aiutasse a risolvere un tuo blocco o disagio, non varrebbe la pena di metterlo in atto?

L’ipnosi regressiva alle vite passate non è pericolosa

È chiaro il motivo per il quale l’ipnosi regressiva alle vite precedenti viene tacciata di  essere pericolosa.

È una valida alternativa ad altri percorsi volti al miglioramento del benessere personale, che nella maggior parte dei casi consente di raggiungere i risultati in tempi nettamente più brevi.

Ma l’ipnosi regressiva alle vite precedenti non è assolutamente pericolosa, soprattutto se analizziamo il senso più stretto del termine, che spesso è fonte di discussione. 

È una pratica che se sapientemente svolta e guidata da chi, di fatto, ha una grande esperienza in tal senso è sicura.

L’ipnosi regressiva alle vite precedenti può sembrare pericolosa a chi non è ancora in grado di accettare strumenti innovativi per promuovere uno stile di vita migliore

Ma guardando oltre la staccionata posso assicurarti che, alla fine dei conti, è solo il tuo benessere che conta.

Vuoi conoscere i grandi benefici che

l'Ipnosi regressiva alle vite precedenti

può portare nella tua vita attuale dal punto di vista PROFESSIONALE e/o PERSONALE?

Decidi ora cosa vorresti migliorare nella tua vita e scopri la soluzione più adatta a Te.

BENESSERE

RELAZIONI

SPIRITUALITA’

Mauro Russo

Mauro Russo

Ipnotista

Tutti gli articoli
Facebook
WhatsApp
Telegram
LinkedIn
Twitter
Email

Lascia un commento

Indice Articolo

Articoli recenti